Remida
il centro
di riciclaggio
creativo

REMIDA è un progetto culturale di sostenibilità, creatività e ricerca sui materiali di scarto. Promuove l’idea che lo scarto, l’imperfetto, sia portatore di un messaggio etico, capace di sollecitare riflessioni, proporsi come risorsa educativa, sfuggendo così alla definizione di inutile e di rifiuto.

> leggi di più

Attività

Ricerca

REMIDA è un progetto culturale sulle domande della sostenibilità. Il cuore della sua ricerca è la materia, come prodotto (e scarto) industriale, come manufatto, come soggetto da indagare o oggetto di relazione. La materia come cultura, la materia come natura.

> alcuni progetti di Remida

Materiali

I materiali di REMIDA provengono da circa 200 aziende che devolvono sfridi, materiali fallati, fondi di magazzino o eccessi di produzione destinati allo smaltimento, che il Centro recupera e in parte distribuisce a più di 400 scuole e strutture con finalità socio-culturali, in parte utilizza per i suoi progetti.

> come rimettiamo in circolo i materiali

Formazione

Il Centro è visitato ogni anno da oltre 6.000 persone tra insegnanti, artisti, studenti, amministratori e curiosi provenienti da tutto il mondo. Organizza incontri con le scuole di ogni ordine e grado, corsi di formazione ed eventi con la città.

> le proposte formative

Eventi

Remida mantiene un dialogo con la città, il mondo della scuola, delle aziende e di altri enti, organizzando eventi e collaborazioni. Ogni anno a maggio prende vita il Remida Day, l’evento più conosciuto e partecipato.

> qui tutti gli eventi

Lab

Fanno parte di Remida il progetto di scambio libri “Salvato da Remida” e la sartoria, gestiti completamente da un gruppo di circa 15 volontari.

> come ripensare i libri

Mondo

Remida si è diffuso fuori da Reggio Emilia assumendo identità diverse ma condividendo gli stessi valori, e oggi altri 11 Remida sono presenti in Italia e nel mondo.

L’esperienza di Remida è presente anche in diversi progetti di cooperazione internazionale in paesi come la Palestina, il Kosovo e il Mozambico.

> come avviare un centro Remida

Ultimi eventi

I materiali come risorsa educativa

Due giornate di formazione, il 20 e 21 settembre, per avvicinarsi ai materiali e ripensare lo scarto.

Inaugurazione dell’ex Caffarri

Sabato 23 marzo inauguriamo gli spazi rigenerati dell’ex Caffarri, futura sede di Remida da settembre.

Chiusura straordinaria

Remida chiude a giugno, luglio e agosto 2024 per traslocare nei nuovi spazi dell’ex Mangimificio Caffarri.

orari di apertura

distribuzione e scambio libri
martedì e giovedi pomeriggio (15 – 18)
mercoledì e venerdì mattina (9.30 – 12.30)

 > Prenotazione obbligatoria

Per info e prenotazioni: info@remida.org | 0522 431750

numeri di remida 2022

aziende che devolvono materiali

tonnellate di materiale raccolto

Persone che hanno visitato Remida

Strutture che hanno prelevato materiale

  • Plastica – 24%
  • carta e cartone – 22%
  • Tessile – 16%
  • ceramiche – 14,5%
  • misto – 10%
  • Legno – 7,5%
  • Vetro – 3%
  • metallo – 3%